mod_eprivacy

Direttiva privacy

..per noi con un significato profondo che supera quello sportivo. Il 18 ottobre 2020 è stato il giorno della Corsa dei Castelli in quello che ricorderemo come l'anno del Covid.

 

 

Un anno che ha stravolto le nostre vite, le nostre abitudini e di conseguenza anche il mondo dello sport e delle gare dove il contatto umano, la condivisione e lo spirito di aggregazione - che sono sempre stati i motivi che ci hanno spinto ad organizzare un evento - sono stati annientati, Promorun ha scritto una pagina di storia.

Le organizzazioni dei più grandi eventi di atletica al mondo sono state costrette una dopo l’altra ad annullare le proprie gare, ma noi anche in questo 2020 ce l’abbiamo fatta e la Corsa dei Castelli si è potuta disputare.

Per noi era importante esserci e dimostrare che nel rispetto delle regole si poteva correre. Con le mascherine per i primi 500 metri di corsa, il distanziamento in partenza e in gara e rispettando tutte le altre disposizioni imposte per la sicurezza comune siamo riusciti a realizzare la manifestazione.

Vogliamo ringraziare tutti i runner che hanno partecipato per il loro comportamento e il senso di responsabilità dimostrato e per averci dato fiducia.

Ora però è tempo di guardare avanti e lavorare per raggiungere nuovi obiettivi.

Continuate a correre con noi.