mod_eprivacy

Direttiva privacy

In una manifestazione che pone un occhio di riguardo ai giovani, non poteva mancare la partecipazione studentesca. Promorun ha chiuso l’accordo anche con le scuole in vista della Corri Trieste Run Family del 26 maggio, dopo l’incontro tra il presidente Michele Gamba e la professoressa Claudia Canzi, coordinatrice regionale dell’EMFS (l’ufficio per l’Educazione Motoria, Fisica e Sportiva).

L’intesa nasce dall’idea di promuovere la salute nelle scuole attraverso lo sport, insegnando valori come l’inclusione, la condivisione, la collaborazione, l’integrazione. La manifestazione podistica può essere l’occasione giusta per coinvolgere ragazzi frequentanti le scuole primarie o secondarie di primo grado e iniziare loro allo sport in una giornata da vivere tutti insieme nel cuore della città. Da sottolineare che i giovani fino ai 13 anni, accompagnati dai genitori, avranno l’iscrizione gratuita alla corsa.