Un mese alla 19^ Corri Trieste
Svelato il nuovo velocissimo percorso

TRIESTE – Ancora un mese e Trieste sarà di nuovo teatro di una giornata di sport e benessere grazie alla 19^ Corri Trieste, in programma domenica 22 maggio alle ore 9.00. La manifestazione è inserita nel Calendario Nazionale FIDAL ed organizzata da ASD Promorun in collaborazione con il Comune di Trieste e la Regione Friuli-Venezia Giulia.

Accanto alla gara competitiva per soli tesserati Fidal, si svolgerà la Non Competitiva Ten, aperta a tutti e senza obbligo di tesseramento e certificato medico agonistico, un momento di socialità e sport ma anche un’occasione per testare i propri progressi.

IL PERCORSO – Lo scorso anno era stato il Porto Vecchio a fare da spettatore al passaggio di tutti gli atleti, grazie al velocissimo percorso, tre giri da poco più di 3.3 km, sul quale l’azzurra dei carabinieri Giovanna Epis si è regalata il nuovo primato personale sulla distanza, a poche settimane dalla partecipazione alla maratona delle Olimpiadi di Tokyo. Protagonista al maschile il burundiano Olivier Irabaruta che di recente ha fatto segnare un ottimo 2h07’13” all’ultima edizione della maratona di Zurigo.

Causa lavori nell’area del Porto Vecchio e con l’obiettivo di mettere al primo posto la sicurezza degli atleti, il percorso di quest’anno è stato modificato. Ancora più veloce, il nuovo tracciato sarà completamente chiuso al traffico con partenza e arrivo dalla centralissima Piazza Venezia dalla quale si sfilerà su due rettilinei velocissimi, uno nel centro della città e l'altro fronte mare. L’intero tracciato misura 1.250 m e dovrà essere ripetuto otto volte.  Si tratta, dunque, di un’edizione straordinaria per la quale gli organizzatori hanno scelto di limitare le iscrizioni in modo da permettere agli atleti di vivere la gara serenamente, evitando il sovraffollamento.  

ISCRIZIONI – Le iscrizioni sono aperte sul sito. Prossimo cambio quota del 31 gennaio. CLICCA QUI.